Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Per maggiori informazioni, clicca qui.
Foto di Philip Scheffner
Foto di Philip Scheffner

Philip Scheffner

“For me, having a camera around was the most natural way for us to be together. Being there just as a visitor would have created more tension because there would have been all these questions like, 'What is he now? A guest? A friend?' But when I came with the camera it was like, 'Okay, that’s Philip with the camera. He’s just filming.'”

Disponibile per la visione

    PURPLE SEA

    Amel Alzakout, Khaled Abdulwahed Germania, 2020

    L’artista Alzakout cattura, con una GoPro attaccata al polso, la sua fuga dalla Siria e il rovesciamento della sua barca, in un terrificante mosaico di suoni e colori. Nel film collidono immediatezza viscerale e narrazione poetica, creando un racconto in prima persona della crisi dei migranti.

    HD
    Maggiori informazioni

Regista

Montatore/Montatrice

Sceneggiatore/Sceneggiatrice

Produttore

Direttore/Direttrice della fotografia

Compositore/Compositrice

Suono