For a better experience on MUBI, update your browser.

20 + 3 BEST FILMS SEEN IN 2016

by Dries
20 + 3 BEST FILMS SEEN IN 2016 by Dries
Quest anno la classifica è un po’ diversa dal solito perchè ci sono 3 film che sono di un altro livello rispetto agli altri e sarebbe stato ingeneroso nei confronti degli altri 20 film fare una classifica unificata (anche perchè non avrei potuto assegnare il primo posto al mio personale gioellino di quest’anno). I 3 film in questione, in ordine di preferenza sono 1-SATANTANGO : mi vergogno a dire di averlo visto solo quest’anno ma posso fregiarmi di averlo visto tutto in un unica tirata e per giunta il giorno di pasquetta mentre voi eravate a ingozzarvi di carne e a sboccare tavernello nei prati. Inutile dire che è stata un esperienza… Read more

Quest anno la classifica è un po’ diversa dal solito perchè ci sono 3 film che sono di un altro livello rispetto agli altri e sarebbe stato ingeneroso nei confronti degli altri 20 film fare una classifica unificata (anche perchè non avrei potuto assegnare il primo posto al mio personale gioellino di quest’anno).

I 3 film in questione, in ordine di preferenza sono

1-SATANTANGO : mi vergogno a dire di averlo visto solo quest’anno ma posso fregiarmi di averlo visto tutto in un unica tirata e per giunta il giorno di pasquetta mentre voi eravate a ingozzarvi di carne e a sboccare tavernello nei prati. Inutile dire che è stata un esperienza TOTALMENTE OLTRE, quando si spegne lo schermo ti sembra di esser stato proprio li ad annaspare nel fango, ad affondare pezzo dopo pezzo come quei brandelli di umanità alla deriva.
Questo è un capolavoro assoluto che chiunque dovrebbe vedere almeno una volta nella vita per capire realmente cosa sia il cinema.

2-DESERTO ROSSO : quando nomini antonioni tutti pensano automaticamente all’eclisse o a blow up. Questo viene nominato abbastanza raramente ma per me è il suo miglior film, forse il migliore in assoluto nel riuscire a trasmettere quel senso di inadeguatezza a stare in mezzo agli altri, a stare al mondo. DEVASTANTE

3- L’ECLISSE : Penso ci sia poco da dire, questo film è la storia del cinema e ha il miglior finale della storia del cinema ( dopo Japon , chiaramente)

Premesso questo rapidissimo elenco di quelli che non ce l’hanno fatta a entrare in classifica ( ci sono anche film mediocri ma che comunque vi consiglio di recuperare)

-THE ALCHEMIST COOKBOOK (eccessivamente penalizzato dal finale osceno)
- BUZZARD ( gli ho preferito Ape)
-OSCURO ANIMAL ( poteva starci tranquillamente in classifica ma ho preferito fare una classifica più variegata)
-THE DAY A PIG FELL INTO THE WELL ( devo ancora assimilarlo per bene)
-MASCOTS ( una delle commedie più divertenti e originali mai viste)
-THE NICE GUYS ( mi vergognavo a metterlo assieme agli altri ma mi ha gasato tantissimo)
- WHERE THE DEAD GO TO DIE ( esperienza indimenticabile, ma non capisco se mi sia piaciuto o meno)
- KILL YOUR FRIENDS ( sembra tratto da un libro di welsh )
- DEAD MAN’S BLUFF ( l’apice della comicità di balabanov)
- ANO BISIESTO ( colpisce durissimo ma è un film nella media)
- SOMEONE ELSE HAPPINESS ( per me il miglior film della Troch, mia pupilla)
-BLOOD TEA AND RED STRING (un film ASSURDO…recuperatelo)
-THE VANISHING ( Inteso come l’originale del 1988 non quella merda del remake, era in classifica ma poi mi sono ricordato che avevo dimenticato Distant percui ho dovuto toglierlo :’( )
-ALEXFILMLAS LETRAS ( devo rivederli per assimilarli ma in classifica ci sarebbero stati tranquillamente)

E ora dal meno bello al mio preferito….

20- IL DONO : non starò qua ad ammorbarvi con la solita stronzata del ‘’anche in italia sappiamo fare film gne gne ’’ perchè ho ancora i miei dubbi che sia realmente così almeno per i miei gusti, ma il finale dell’esordio di frammartino è una di quelle cose talmente disarmanti che appena si conclude senti letteralmente un tonfo nel cuore…

19-THE PLAGUE DOGS : uno dei 3 film di animazione che ho inserito in classifica. Non commettete l’errore di etichettarlo come cartone animato per bambini perchè sarebbe un errore madornale : è la storia di 2 cani che fuggono da un laboratorio di sperimentazione animale dopo aver subito indicibili torture e anche una volta fuori saranno vittime di una serrata caccia all’ultimo respiro…sangue, violenza e morte in un clima realmente tetro che vi farà star male veramente…

18- ANOTHER SKY : ne ho già AMPIAMENTE parlato sul blog
http://soundofmyvoicedries.blogspot.it/2016/05/another-sky.html

17- THE RAMBLER : Calvin Lee Reeder sniffa colla peggio di raya martin ma il suo cinema è una gioia per ogni amante di Lynch in chiave semi trash…vorrei dirvi di più ma è talmente assurdo che va visto per poter capire !!! _

16- SUN CHOKE : Una delle sorprese di quest anno, atmosfera e soundtrack realmente stranianti e le protagoniste sono 2 fregne assurde

15-THE CLUB : Larrain ormai è una garanzia, anche fuori dal contesto politico cileno riesce a sfoderare un ferocissimo attacco alla chiesa e a tutte le porcate che hanno insabbiato nel corso della storia… un pugno nello stomaco

14- EVERYTHING ELSE : amo la new wave messicana e questa storia di solitudine esasperata è un qualcosa che mi ha profondamente scosso, il finale poi è qualcosa che ti spezza il cuore…

13-WHEN BLACK BIRDS FLY : non guardatelo se soffrite di epilessia. Il secondo lavoro di Screamerclauz è un filo meno malato del primo ( where the dead go to die) ma esteticamente gli è avanti anni luce e anche a livello concettuale è decisamente più elaborato…anche qui mi è difficile spendere qualche parola in più perchè è un malatissimo trip allucinato che non si puo’ spiegare a parole

12-$ 9.99 : Sarà che quando vedo un film d’animazione coi personaggi di pongo mi tornano in mente i bei tempi di celebrity death match ma questo gioiellino è veramente stupendo, cento volte meglio del più celebre Anomalisa e poi ha un incipit che secondo me per genialità ,è il migliore della storia del cinema narrativo.

11-IL GIORNO DELLA LOCUSTA : altra pietra miliare che ho recuperato solo quest’ anno, il giorno della locusta è una lenta e grottesca ma inesorabile discesa negli inferi che culmina con un finale A L L U C I N A N T E pregno di una cattiveria e di un cinismo che lascia ammutoliti !!!!

10-APE : Il 2016 lo ricorderò come l’anno in cui ho scoperto il genio di Joel Potrykus. Ape, buzzard e the alchemist cookbook, 3 film geniali ,anarchici, originalissimi , fuori da ogni schema. Ape pero’ anche se è il meno famoso dei 3 è quello che più mi è rimasto impresso e poi joshua burge qui si è davvero superato dando vita ad un antieroe che vi assicuro vi resterà impresso nella mente a vita !!

9-INTERRUPTION : se film di merda come Afterlov e A Blast tolgono punti alla new wave greca ci pensa il genio di Yorgos Zois a risollevare con forza la baracca :il suo esordio è un coraggiosissimo esperimento metacinematografico che gioca con lo spettatore catapultandolo in un incubo (ir)reale clamorosamente inquietante e sorprendente malgrado gli esigui mezzi a disposizione. CHAPEAU !!

8-TEMPESTAD : con ogni probabilità il miglior film targato 2016. Il messico contemporaneo raccontato dalle voci di chi voce non ne ha mai avuta. Una docu-fiction disperata e disarmante che culmina in un finale di rara bellezza.

7-DEAD SLOW AHEAD : gli sforzi per recuperare questo gioello sono stati tanti ma alla fine ripagati più che degnamente . http://soundofmyvoicedries.blogspot.it/2016/09/dead-slow-ahead.html

6-ENTERTAINMENT : Rick alverson è un altro genio che ho colpevolmente scoperto solo quest’ anno
http://soundofmyvoicedries.blogspot.it/search/label/rick%20alverson

5-DISTANT : http://soundofmyvoicedries.blogspot.it/2016/07/distant.html

4- WIENER DOG : è vero , ho detto che il miglior film del 2016 era tempestad. Ma Se escludiamo la santa trinità TARR-REYGADAS-FLIEGAUF ( quando ancora sapeva fare cinema) Solondz è il mio pupillo assoluto e con questo film torna prepotentemente al cinismo assoluto degli esordi. Per me questo è il suo miglior lavoro dopo storytelling.

3-EL AUGE DEL HUMANO : dicevo nella flop 20 che locarno quest’anno è stato pieno di delusioni…ma questo film da solo basta e avanza per cancellare tutta la merda che gli ha fatto da contorno. Un esordio CLAMOROSO e di una potenza inaudita , l’opera di teddy wiliams è un film che come tutte le grandi opere è destinato a dividere il pubblico ma per me è la cosa più geniale vista quest’anno
http://soundofmyvoicedries.blogspot.it/2016/08/el-auge-del-humano.html

2-LEAVE IT FOR TOMORROW….: Un film geniale che mescola sapientemente la memoria dell’orrore storico con la sperimentazione più audace , un film che ricorda Diaz e Raya martin ma che mantiene una propria identità e un proprio codice linguistico. Difficile cogliere tutte le sfumature soprattuto politiche di un opera così complessa ma vi assicuro che il film di Jet Leyco è una delle visioni più sorprendenti e malate che potrà mai capitare di vedere ed è anche di una bellezza visiva debordante !!

1-MAGICAL GIRL : La cosa più importante in una classifica è metterci il cuore, fottersene degli stereotipi e delle mode e avere sempre il coraggio e l’audacia di mettere il cuore davanti ad ogni cosa. E per me il film di Vermuth è la cosa più strabiliante vista quest’anno, sicuramente non avrà la potenza di un ‘’el auge del humano’’ o la portata politica del film di Jet leyco ma è un qualcosa che mi ha tenuto incollato alla tv per 2 ore con una curiosità mista a senso di inquietudine e sbigottimento come forse MAI e sottolineo MAI mi era capitato prima. Un film che già dal titolo non sembrava nulla di epocale , una di quelle cose che guardi perchè tanto non hai un cazzo da fare e vuoi passare una serata col cervello staccato e invece poi si rivelano film clamorosi che ti vien voglia di riguardare all’istante e che rimangono in testa a vita, un intreccio di situazioni imprevedibili , un continuo spaziare fra i generi passando dalla commedia al dramma più cupo nel giro di pochi minuti e soprattutto un finale che è perfetta chiusura del cerchio e che possiede una carica di mistero e di inquietudine da renderlo veramente un film da vedere a tutti i costi. Tutt’ora se mi chiedono ‘’ozzioooo consigliami un film’’ dopo averli mandati affanculo dicendo ‘’ma porcodio come cazzo parli’’ dico prontamente MAGICAL GIRL, e se non ti piace ti levo il saluto.

Read less