Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Per maggiori informazioni, clicca qui.
Foto di Apichatpong Weerasethakul
Foto di Apichatpong Weerasethakul

Apichatpong Weerasethakul

“I, as a filmmaker, treat my works as I do my own sons or daughters. I don't care if people are fond of them or despise them, as long as I created them with my best intentions and efforts.”

Disponibile per la visione

    BLUE

    Apichatpong Weerasethakul Francia, 2018

    È da lungo tempo che il maestro thailandese è affascinato dagli spazi liminali tra i sogni e la veglia. Nel corso di una notte insonne nella giungla, dà vita a una miniatura fantasmagorica a partire da un’illusione teatrale, scatenando una foschia di angoscia spirituale che sfiora il sublime.

    HD
    Maggiori informazioni

    ASHES

    Apichatpong Weerasethakul Thailandia, 2012

    Il vincitore della Palma d’Oro Apichatpong Weerasethakul ha accolto una sfida: girare un corto con un’unica e malandata telecamera a mano, la LomoKino. Il risultato, Ashes, è un qualcosa di strano e bizzarro: in parte film, in parte diario, in parte attrazione secondaria. Tutto cinema.

    FLOWERS OF TAIPEI: TAIWAN NEW CINEMA

    Chinlin Hsieh Taiwan, 2014

    Con interviste a Hirokazu Kore’eda, Hou Hsiao-hsien, Wang Bing, Kiyoshi Kurosawa e Jia Zhangke, il documentario offre una prospettiva accurata del nuovo cinema taiwanese. Una fonte essenziale di uno dei capitoli più significativi del cinema del XX secolo.

Regista

Mostra tutto (59)

Sceneggiatore/Sceneggiatrice

Mostra tutto (21)

Montatore/Montatrice

Mostra tutto (19)

Direttore/Direttrice della fotografia

Mostra tutto (18)

Produttore

Interprete

Produttore/Produttrice esecutivo/a

Se stesso/a