Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Per maggiori informazioni, clicca qui.
AccettoRifiuto
Foto di Martín Rejtman
Foto di Martín Rejtman

Martín Rejtman

“I tried to show things that Argentina cinema wasn’t showing. If everything was explained too much, I chose to be less discursive; if there was a lot of talking, I chose to talk less; if it was clear that there was no narrative system, that every scene was filmed as it came, I tried to be rigorous and to tell the story in a specific way.”

Disponibile per la visione

Mostra tutto (6)

    SILVIA PRIETO

    Martín Rejtman Argentina, 1999

    Una commedia minimalista e senza tempo che vede protagonista una donna deliziosamente eccentrica, interpretata in modo squisito da Rosario Bléfari, alla ricerca di se stessa in un mondo di sosia. Dedito all’ilarità in tutte le sue forme, il cinema di Rejtman evoca in egual misura calore e umorismo.

    HD
    Maggiori informazioni

    THE MAGIC GLOVES

    Martín Rejtman Argentina, 2003

    Con un cast collettivo d’eccezione, il film è uno dei più divertenti dell’argentino Rejtman. Questa reinterpretazione astuta e divertente della crisi dei 30 anni è un altro tipico mix di calore e fascino grottesco. Una visione unica di una Buenos Aires piena di personaggi bislacchi e vivaci.

    SHAKTI

    Martín Rejtman Argentina, 2019

    Questo corto luminoso di Rejtman, maestro dell’umorismo impassibile, ha esordito alla Berlinale nel 2019. Condensando tutta l’ironia sottile, lo humour assurdo e il calore senza pretese che definisce la sua filmografia in soli 19 minuti, Shakti è una deliziosa chicca minimalista.

    RAPADO

    Martín Rejtman Argentina, 1992

    L’esordio di Rejtman è oggi considerato il film che ha lanciato il nuovo cinema argentino e prefigura già il suo tipico stile comico imbevuto di languida malinconia e spassoso umorismo impassibile. Ormai divenuto film di culto, si presta sempre a essere (ri)scoperto nella nuova versione restaurata.

    TWO SHOTS FIRED

    Martín Rejtman Argentina, 2014

    Two Shots Fired parte da un tentato suicidio e ci sorprende sempre di più. Si tratta di un esercizio comico affascinante e sovversivo, dalla narrazione sofisticata, ricco di umorismo nero e una geniale bellezza.

Regista

Sceneggiatore/Sceneggiatrice

Produttore

Se stesso/a